Gioielleria Caruso Premio Tradizione e Futuro

Tradizione Futuro | Gioielleria Caruso

Gioielleria Caruso Premio Tradizione e Futuro

Gioielleria Caruso Premio Tradizione e Futuro per il Passaggio generazionale.

Imprese, artefici, storie e passioni | tradizione e futuro.

Gioielleria Caruso Premio Tradizione e Futuro assegnato a imprese che abbiano dimostrato notevole capacità manageriale e competenza imprenditoriale finalizzata al tramandarsi dell’attività di famiglia di generazione in generazione, con la stessa passione e attenzione al dettaglio, all’innovazione e alla conservazione della tradizione.

Tradizione e Futuro | Gioielleria Caruso

LE “ECCELLENZE ORAFE” PREMIATE A NAPOLI

24 maggio 2015 – A 41 aziende, operatori e istituzioni, suddivisi in 11 categorie, sono andati i riconoscimenti di “eccellenze orafe” partenopee nell’ambito della prima edizione dell’iniziativa “Imprese, artefici, storie e passioni – Tradizione e futuro”: 28 i premiati di Napoli e provincia (di cui 5 di Torre del Greco), 8 di Caserta e Provincia, 3 di Salerno, 1 di Benevento e 1 di Avellino

“E’ stata una bellissima giornata di festa per il comparto orafo campano, napoletano, meridionale. Sono veramente felice: abbiamo esaltato quelle che sono le eccellenze della nostra terra e del nostro lavoro.” Così commenta il presidente di Federpreziosi Giuseppe Aquilino in chiusura dell’evento, che si è tenuto il 24 Maggio scorso nella sede e con il sostegno della Camera di Commercio di Napoli, fortemente voluto Federpreziosi Confcommercio in collaborazione con Federazione Orafi Campani.

Napoli e la Campania”, ha sottolineato il presidente Aquilino, “rappresentano una realtà molto importante all’interno del nostro settore e come Confcommercio abbiamo promosso questa iniziativa, ma non ci rivolgiamo solo ai commercianti bensì anche agli artigiani, ai produttori che fanno parte di altre associazioni.”

Altrettanta soddisfazione esprime il presidente degli Orafi Campani Roberto de Laurentis: “Abbiamo vissuto un momento sentito, un momento di forte aggregazione. Abbiamo dato un segnale che il settore orafo è vivo e vuole esser un punto di riferimento anche della cultura partenopea e campana”.

Da parte sua il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni, ha voluto dare un messaggio di fiducia: “Dobbiamo scommettere su una ripresa complessiva dell’economia del nostro territorio. Quindi anche del commercio e dell’artigianato orafo in generale, sia nei suoi aspetti commerciali sia per i processi di internazionalizzazione….si tratta di un settore che può rappresentare un utile ed intelligente driver per recuperare le diseconomie di altri settori per realizzare momenti di rilancio”.

 

Gioielleria Caruso Tradizione e Futuro – Elenco Premiati

Foto Gallery

Tradizione e futuro_carusogioielli |Gioielleria Caruso

“L’arte è l’espressione di un’anima gentile … e chi l’accoglie in sé comprende l’essenza del bello”.

 

Un evento che premia l’impegno e il valore dell’artigianato orafo campano

Un appuntamento denso di significati, come ha sottolineato il presidente di Federpreziosi Giuseppe Aquilino, quello del 24 Maggio 2015 presso la Camera di Commercio di Napoli in Via S. Aspreno 2, organizzato da COM.TUR – Azienda Speciale della C.C.I.A.A. di Napoli e Federpreziosi Confcommercio in collaborazione con Federazione Orafi Campani. Si tratta della prima edizione di “Imprese, artefici, storie e passioni – Tradizioni e futuro”, evento in cui verranno conferiti riconoscimenti alle eccellenze orafe campane.

La commissione tecnica – composta da Vincenzo Addati, Luigi de Simone, Flavio Dinacci, Roberto Giannotti, Giovan Giuseppe Lanfreschi, Steven Tranquilli – non ha avuto certo compito facile, considerata la pluralità di imprese presenti sul territorio e, quindi, di imprenditori che, impegnati a gestirle ogni giorno con grande professionalità e passione per il proprio lavoro, contribuiscono a mantenere vitale il comparto, vero e proprio fiore all’occhiello del Made in Italy.

“L’eccellenza orafa napoletana” dichiara il presidente della Camera di Commercio di Napoli Maurizio Maddaloni “rappresenta un driver fondamentale del nostro terziario, grazie all’impegno e alla capacità di fare rete dei maestri artigiani e dei commercianti, riuniti soprattutto dalla gran voglia di tramandare l’arte di trasformare le preziose materie prime in gioielli unici e ammirati in tutto il mondo. Grazie all’impegno anche nella formazione, oggi questa tradizione è nelle abili mani di tanti giovani che hanno deciso di tenere alto il nome della scuola di oreficeria napoletana, nonostante i venti di crisi che soffiano ancora forti in tutti i settori della nostra economia”.

(Ritira il premio: Vincenzo Caruso – Perito Esperto Orafo.)

 

Gioielleria Caruso Tradizione e Futuro | Federpreziosi

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *